Dopo l'incredibile annata capolavoro della squadra di Thiago Motta che ha staccato il pass per la prossima Champions League, il Bologna è pronto a muoversi sul mercato, quando manca ormai meno di un mese all'inizio della finestra estiva. Sì, perché oltre alla compravendita di giocatori, la società rossoblù dovrà fare i conti anche con i vari contratti dei giocatori che potrebbero prolungare i propri contratti e rimanere sotto le Due Torri.

Lorenzo De Silvestri (ph. bolognafc.it)
Lorenzo De Silvestri (ph. bolognafc.it)

Bologna, Lorenzo De Silvestri a un passo dal rinnovo: i dettagli

Pur non avendo disputato la stagione da titolare, Lorenzo De Silvestri è diventato uno degli uomini simbolo del Bologna e di Bologna. Sì, perché nel corso della stagione i tifosi hanno dimostrato tutto il loro affetto per l'esperto terzino dedicandogli un coro che recita: “Lollo sindaco”, volto a enfatizzare la sua figura di leader all'interno dello spogliatoio. In quest'ottica, visto il carisma del giocatore che ha contribuito alla grande annata della squadra, il Bologna è pronto a blindare Lorenzo De Silvestri fino al 2025, come riportato dall'edizione odierna di Tuttosport.

Le parole di Lorenzo De Silvestri al termine del campionato

Dopo la gara contro il Genoa, gara valida per l'ultima giornata di campionato persa dal Bologna per 0-2, il terzino rossoblù Lorenzo De Silvestri ha parlato ai microfoni di Sky. Ecco le sue parole sul campo del “Ferraris” a Marassi.

Quest'anno ci siamo trovati spesso a cena durante la settimana anche con lo staff. In una cena offerta dal mister, abbiamo tenuto una bottiglia da parte e questa sera volevamo aprirla per festeggiare l'approdo in Champions League. Per il Bologna mi sono fatto anche i capelli rossoblù, mentre ora festeggeremo con Thiago Motta. Quando avevamo la certezza matematica dell'Europa, il mister ci ha chiesto cosa avessimo voluto fare: mollare o puntare alla Champions League? Nello spogliatoio ci siamo guardati in faccia e ci siamo detti di puntare alla Champions. E' stata un'annata magica. Abbiamo espresso un gioco ben chiaro sin dall'inizio del campionato e, nel frattempo, si è creato un gruppo importante, una famiglia che ha messo da parte gli obiettivi individuali per riportare il Bologna in Europa. I tifosi ci hanno invaso ovunque, anche a Casteldebole dopo le trasferte.

LEGGI ANCHE: Bologna, le parole di Lucumì tra presente e futuro

UFFICIALE: Vincenzo Italiano sarà il nuovo allenatore del Bologna: i dettagli del contratto
Moretto: "Zirkzee ha poche possibilità di restare. Il sostituto può arrivare dalla Spagna..."

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi