Bologna, le parole di Luca Sordi, tecnico dell’Under 16

L’allenatore, alla sua prima stagione in maglia Bologna, si presenta ai microfoni della società

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 

Dopo un biennio trascorso con la maglia azzurra dell’Empoli, per Luca Sordi è arrivata la chiamata del Bologna, con il tecnico toscano che nella stagione, ormai alle porte, allenerà la formazione Under 16 dei rossoblù. Concluso il torneo Nereo Rocco, con la finalina per il 3° e 4° posto persa ai danni del Torino, è tempo per i classe 2006 di iniziare a guardare all’esordio stagionale in campionato. Queste le parole di Sordi ai microfoni di BFC Week: “Io provengo dal settore giovanile dell’Empoli, nelle ultime due stagioni ho allenato l’under 15. Prima ho lavorato come responsabile tecnico e allenatore delle giovanili al Fucecchio. Squadra? Come squadra sono concentrati e attenti, sono ragazzi che hanno una grande voglia di imparare, e questo è merito della società e dei tecnici precedenti. Obiettivi? Il primo è quello di accrescere le loro competenze, con il lavoro dentro e fuori dal campo, cercando di accompagnarli nel loro percorso. Dobbiamo diventare uomini, oltre che calciatori. L’esordio in campionato? Ospiteremo l’Ascoli al debutto, ci aspettiamo innanzitutto di giocare: visto il nuovo format, con impegni minori durante l’anno, avremo tempo di recuperare qualche partita nel malaugurato caso dovessimo saltare qualche sfida”. 


💬 Commenti