In vista di Monza-Bologna, ai nostri microfoni ha parlato in esclusiva Maurizio Ganz, che si è concentrato sullo stato attuale delle due squadre.

In casa Monza si sta sentendo la cessione di Carlos Augusto?

“Carlos Augusto è un ottimo giocatore e lo sta dimostrando anche a Milano, sicuramente Palladino ha perso gol e assist che l'anno scorso arrivavano dal brasiliano”.

Colpani è da big?

“Colpani l'ho seguito molto quando giocava all'Atalanta in Primavera, parliamo di un giocatore moderno con tanta personalità. Ora deve solo fare bene”.

Thiago Motta le piace?

“Thiago Motta si sta dimostrando un allenatore che sa cosa vuole dai suoi giocatori e viceversa, mantiene la compattezza del gruppo, è molto importante”.

Dove può arrivare il Bologna?

“E' un campionato difficile, molto equilibrato sia in testa che in coda. Credo che una salvezza tranquilla sia obiettivo della società”.

In casa Bologna si sente la mancanza di Arnautovic?

“Se è andato all'Inter vuol dire che a Bologna ha fatto la differenza, ma nel calcio moderno non si può più rimanere attaccati ad un giocatore: bisogna guardare avanti”.

Virtus, parte la stagione di Eurolega: ecco il calendario completo
Esclusiva BSN - Bombardini: "Quest'anno Motta può consacrarsi. Ndoye mi sta piacendo, Zirkzee deve migliorare davanti la porta"

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi