Mancano poco più di ventiquatt'ore a Juventus-Bologna, secondo impegno di campionato della squadra di Thiago Motta, che dovrà provare a riscattare la sconfitta casalinga contro il Milan. Non sarà facile, visto l'avversario, ma i rossoblù sono al lavoro per ottenere un risultato positivo.

Come raccontato dal Resto del Carlino nella sua edizione odierna, il tecnico sta ragionando sull'undici da mandare in campo contro i bianconeri. Skorupski e la difesa dovrebbero essere riconfermati, ma a centrocampo e in attacco potrebbero esserci dei cambiamenti.

In mediana c'è da scegliere i due compagni di Ferguson, sicuramente titolare. Aebischer e Dominguez sembrano essere i favoriti, ma anche Fabbian potrebbe avere una chance a sorpresa dal primo minuto. Così come dei dubbi ci sono sugli esterni d'attacco, anche se Orsolini a destra e Ndoye a sinistra sembrano essere i favoriti per affiancare Zirkzee. Solo panchina, pertanto, per il nuovo arrivato Karlsson.

Oggi il Bologna svolgerà un allenamento di rifinitura a porte chiuse prima di partire per Torino. Per Thiago Motta sarà un'occasione utile per sciogliere tutti i dubbi sulla squadra che affronterà la Juventus, domani alle ore 18.30, all'Allianz Stadium.

 

LEGGI ANCHE: Calciomercato Bologna, Barrow e Van Hooijdonk verso l'addio

Virtus, parte la stagione di Eurolega: ecco il calendario completo
I convocati di Juventus-Bologna, prima chiamata per Karlsson

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi