Seguici su Twitch

Virtus, Massimo Zanetti deferito dalla Procura Federale: ecco il motivo

Brutta notizia per il presidente delle Vnere: la vicenda risale all'intervista post gara 5 della finale Scudetto

Scritto da Andrea Riva  | 
Massimo Zanetti (ph. Social)

Il presidente della Virtus Bologna, Massimo Zanetti, è stato deferito, a darne la notizia è il quotidiano Nazionale “La Gazzetta dello Sport”. Il motivo di questo deferimento è perchè non si è presentato davanti all'ufficio inchieste della FIP.

Il fatto risale all'ultima finale scudetto contro l'Olimpia Milano, quando il numero uno delle Vnere subito dopo gara 5 (vinta 84-78), rilasciò queste dichiarazioni "Questa sera ho rivisto la mia Virtus. Abbiamo fatto vedere cosa valiamo. I tifosi sono i più bravi d’Italia. Siamo uniti contro tutti, abbiamo vinto nonostante l’arbitraggio, è ora di smettere di subire la sudditanza psicologica verso Milano e Messina”.

LEGGI ANCHE: Jordan Mickey, il lungo da Eurolega per la Virtus Bologna


💬 Commenti