Corriere di Bologna - Indice di liquidità: Saputo anticiperà 10 milioni

Il Bologna è uno dei sei club che non sta rispettando i criteri dell'indice di liquidità

Scritto da Riccardo Austini  | 
Joey Saputo (dx)

L'indice di liquidità è uno dei criteri che serve a controllare l'economia di un club, oltre che a verificare gli impegni finanziari a breve termine: per chi non rispetta questo limite c'è il blocco del mercato in entrata imposto dalla Covisoc. La misura però non è definitiva e i club possono rimediare in qualsiasi momento, motivo per il quale il Bologna è abbastanza tranquillo sul tema in questione. Infatti, lo stop si può cancellare con un aumento di capitale, un finanziamento dei soci o versamenti in conto copertura perdite, oppure con le cessioni sul mercato. La soluzione più attendibile del Bologna è anticipare i circa 10 milioni che Saputo investirà nella seconda parte di questa stagione. In questo modo si potrà evitare di passare per le cessioni dei big e concentrarsi successivamente sulle operazioni in entrata e su quelle in uscita che interessano.


💬 Commenti