Seguici su Twitch

Vigiani: “Ci siamo allenati bene, dobbiamo aggiustare la classifica”

Il tecnico del Bologna Primavera parla alla vigilia di Fiorentina - Bologna

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Luca Vigiani, tecnico del Bologna Primavera

Meno di 24 ore per una gara che, per Luca Vigiani, vale tanto: l’attuale tecnico del Bologna Primavera, nato a Firenze, vivrà una sorta di derby tutto personale quando alle 14.30 di domani i suoi ragazzi affronteranno i Viola di Alberto Aquilani, nella prima sfida valida per il 2022. Un inizio anno caratterizzato dai rinvii, in cui i rossoblù hanno comunque saputo lavorare bene: “Ci alleniamo da tre settimane, abbiamo ritrovato qualche ragazzo fermato dal Covid-19. Siamo riusciti a rimettere dentro qualche giocatore, ci siamo allenati bene e stiamo continuando a farlo”

Nelle scorse settimane, invece, Vigiani ha potuto esultare per i debutti in Serie A di due ragazzi della Primavera, Niklas Pyyhtia ed Ebenezer Annan:Per il settore giovanile e il club è sempre una cosa positiva quando un ragazzo riesce ad esordire. Siamo particolarmente contenti”. 

Dopo la gara esterna contro la Fiorentina, gli impegni ravvicinati contro Hellas Verona e Pescara: “Le partite vanno sempre considerate e preparate una alla volta, è ciò che abbiamo sempre fatto. Quello che secondo noi non ha portato in termini di punti cerchiamo di recuperarlo ora. Alcune prestazioni buone, altre meno: dobbiamo provare ad aggiustare la classifica”.

Chiusura sul momento di forma del Bologna Primavera, che da quest’anno ha abbracciato la filosofia di costruire una squadra giovane anche in questa categoria: “I vantaggi sono che si anticipa la crescita dei ragazzi, per chi ha le qualità per potere stare in questa categoria. Cerchiamo di anticipare alcune conoscenze e ritmi delle gare. Per altre cose paghi l’inesperienza, cose che vengono a mancare. Cerchiamo di colmare anche il gap fisico, cercando di determinare la crescita dei ragazzi”. 


💬 Commenti