Corriere di Bologna - Stadi al 25%, ma niente abbonamenti

Al Dall'Ara potranno inizialmente entrare circa 7-8.000 persone

Scritto da Francesco Livorti  | 
Stadio Renato Dall'Ara

Nessuna campagna abbonamenti rossoblù, almeno a inizio stagione. La nuova serie A partirà il 22 agosto con stadi parzialmente aperti, tuttavia certezze sulle percentuali della capienza in corso d’opera non ce ne sono e il Bologna preferisce adottare la via della cautela. “Il campionato partirà con il 25% di pubblico”, ha detto in questi giorni il sottosegretario alla Salute Andrea Costa. Parole che andranno trasformate in un decreto e che danno ai club la certezza di non ripartire a impianti deserti, ma poi si dovrà seguire l’andamento della pandemia: quel 25% (che al Dall’Ara significa circa 7-8.000 posti) potrebbe crescere se l’andamento della pandemia e soprattutto della campagna vaccinale lo permetteranno, eventualmente per far aprire al club emiliano una campagna abbonamenti specifica per il girone di ritorno.


💬 Commenti