Virtus: tornano Teodosic, Mannion e Jaiteh. Scariolo: "Ulm avversario tosto, per vincere serve grande efficienza"

Le parole del tecnico Virtus e di Alibegovic

Scritto da Marco Vigarani  | 
Sergio Scariolo

Domani alle 20:30 la Virtus Segafredo Bologna sfida Ratiopharm Ulm potendo contare anche su Mouhammadou Jaiteh, Milos Teodosic e Nico Mannion. 

Le parole di Coach Scariolo alla vigilia della sfida: “Siamo di fronte ad un altro step nel nostro cammino in EuroCup, abbiamo grande rispetto per i nostri avversari. Sono una buona squadra, giocano bene insieme e difendono bene. Sappiamo che per vincere, dovremmo avere un’alta efficienza da entrambi i lati del campo. Da parte nostra siamo concentrati sul miglioramento difensivo, stiamo cercando di tornare con il roster al completo, anche se sempre con un chiaro minutaggio e differenti compiti rispetto a quando tutti saranno al meglio. Dobbiamo concentrarci su due aspetti: su di noi come team e sugli avversari, perché, come ho già detto, sono una squadra tosta da affrontare.”

Le dichiarazioni di Alibegovic sulla gara di domani: “Domani ci attende una gara molto tosta, Ulm è una squadra che mette tanta energia e fisicità. Dovremo mantenere la stessa intensità dall’inizio alla fine. Abbiamo voglia di reagire dopo la gara di Napoli, siamo pronti e molto carichi.


💬 Commenti