Fortitudo a caccia di un posto nella Coppa Campioni

Weekend decisivo per i ragazzi bolognesi

Scritto da Marco Vigarani  | 

Terminerà questo fine settimana la stagione dell’UnipolSai Fortitudo baseball. Gli uomini di Frignani, infatti, saranno impegnati nel prossimo weekend nella Final Four di qualificazione alla Coppa Campioni 2022 che si disputerà al ‘’Nino Cavalli’’ di Parma e allo stadio di San Marino.

Un solo posto per 4 squadre per riempire il secondo slot, il primo è occupato dal San Marino campione d’Italia, delle squadre italiane che parteciperanno alla competizione continentale. Oltre alla Fortitudo le altre squadre impegnate nella competizione saranno l’Hotsand Macerata, il ParmaClima ed l’ASD Nettuno B.C. 1945.

Sabato 4 settembre, alle ore 15.30, i felsinei affronteranno a San Marino il Macerata. Chi vincerà la sfida affronterà nella finalissima di domenica 5 la vincente di Parma – Nettuno, di scena a Parma). Sempre la città ducale ospiterà l’atto finale alle ore 15.00.

“Contro il Macerata mi aspetto una sfida molto equilibrata. Si tratta di una squadra da prendere con le molle, con i loro lanciatori che stanno facendo bene. È un impegno molto importante per noi e per la società. Dovremo essere bravi a esprimere un buon baseball, dopo due settimane di pausa e dopo la sconfitta in Finale Scudetto. Confido molto nei ragazzi, che stanno bene e vogliono chiudere alla grande l’annata con Fortitudo”.

Tutta la rosa è a disposizione eccetto Leyva e Van Gurp, rientrati come da accordi con la società anticipatamente in patria. Il lanciatore partente della semifinale, riservato ai pitcher di scuola italiana, sarà Claudio Scotti.

L’Hotsand Macerata, guidata da Jose Pablo Leone, si presenta alle Final Four dopo aver battuto il Collecchio B.C. per 2 a 1 nel trittico di qualificazione. Nel roster marchigiano spiccano i numeri offensivi dell’utility Batista De Jesus Nathanael Manoly che in stagione (Primo Round – Secondo Round – qualificazione alle Final Four) sta battendo .430 con 4 fuoricampo, 26 punti battuti a casa, 2 tripli, 10 doppi e 19 punti segnati. Sul monte di lancio, invece, il miglior pitcher a disposizione di Leone è Lopez Guerra Aliangel Frank con 1.53 di ERA, 7 vittorie, 3 sconfitte, 57.2 inning lanciati, 100 strikeout effettuati ed una media battuta concessa agli avversari di .145.


💬 Commenti