Seguici su Twitch

Sono sette i giocatori delle giovanili convocati in Nazionale

Anche le formazioni Under del Bologna si priveranno di giocatori

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Manuel Rosetti, convocato in Nazionale (Foto Bologna FC)

La sosta per le Nazionali, che al gruppo di Thiago Motta porterà via ben dodici giocatori, non risparmia nemmeno le selezioni giovanili, con Casteldebole che vedrà partire nei prossimi giorni sette elementi appartenenti a Primavera e Under 18.

L’Italia Under 19, che oggi volerà in Polonia per la fase di qualificazione al prossimo Europeo di categoria, conta tra i 20 elementi chiamati da Bollini tre giocatori del Bologna, confermati in gruppo dopo l’amichevole contro la Roma Primavera: si tratta di Bagnolini, Stivanello e Raimondo, che affronteranno Estonia, Bosnia ed Erzegovina e Polonia. Polonia che vedrà tra le sue fila Kacper Urbanski, che sarà quindi avversario degli azzurri nell’ultima gara del girone. Sempre in ottica Under 19, presente tra i convocati islandesi Hlynur Karlsson, che sfiderà in amichevole Norvegia e Svezia. 

In Under 18 chiamata ‘a sorpresa’: dopo le straordinarie prestazioni offerte la scorsa stagione e nel principio di quella appena iniziata, Manuel Rosetti si è finalmente conquistato la maglia azzurra e, insieme all’altro rossoblù Saer Diop, prenderà parte a due amichevoli contro la Serbia (la prima delle quali, mercoledì alle 17, in diretta su Rai Sport). 

 

LEGGI ANCHE: Under 17, il Bologna non va oltre l’1 a 1 contro lo Spezia


💬 Commenti