De Marchi: "A Bologna ci sono giovani di valore, la società ha fatto un gran lavoro. Europa? Il campionato è ancora lungo"

Le dichiarazioni di Marco De Marchi, ex giocatore del Bologna

Scritto da Riccardo Austini  | 
Marco De Marchi (Social)

L'ex giocatore del Bologna, Marco De Marchi, è stato intervistato da Tuttomercatoweb e ha espresso il suo parere riguardo lo straordinario momento che stanno attraversando i rossoblù. Ecco le sue parole: Dopo aver perso col Venezia, il Bologna ha saputo subito reagire vincendo a Spezia e in casa con la Roma. Credo sia una formazione quadrata, fastidiosa per giocarci contro. Ho potuto ammirare la compattezza del Bologna, la voglia di correre e di essere propositivi, la mentalità che ha trasmesso Mihajlovic ai ragazzi che stanno confermando e che la società ha fatto un lavoro ottimo. E' stato costruito un patrimonio importante come non accadeva da tempo. Ora ci sono ragazzi giovani di valore, che si esprimono ad alti livelli. A volte possono anche esserci episodi negativi ma possono capitare in una stagione. Europa? Il campionato è lungo e come per tutte le squadre, devi avere quella continuità che ti fa costruire certezze e consapevolezza dei mezzi. Bologna-Fiorentina? Scontro a viso aperto. Il Bologna vuole continuare il percorso positivo, la Fiorentina ha un allenatore giovane e ambizioso, che non farà calcoli. Spero venga fuori una bella partita come contro la Roma. Ci sono giocatori che possono risolvere la gara con un episodio di qualità. Purtroppo al Bologna manca la punta di diamante per infortunio, è il giocatore più rappresentativo. Però ci sono altri calciatori che possono rendere al massimo”.


💬 Commenti