Seguici su Twitch

Primavera, le formazioni ufficiali di Cagliari – Bologna

Vigiani sceglie Raimondo e Paananen in avanti. Out anche Wieser

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Kasper Paananen: oggi torna titolare col Bologna (foto BFC)

Alle 11 il calcio d’inizio della sfida, valida per la 25° giornata di Primavera 1, tra Cagliari e Bologna: ufficiali i due schieramenti delle squadre, con qualche modifica rispetto ai 22 inizialmente previsti in campo.

La formazione del Cagliari

Agostini riabbraccia Desogus e schiera il suo numero 10 dall’inizio insieme a Luvumbo e Yanken, nel terzetto offensivo. Secci sostituisce lo squalificato Noah come terzino sinistro, completando il reparto difensivo con Zallu, Iovu e Kourfalidis, che dovrebbe essere spostato terzino destro. In mediana sorpresa Corsini, che giocherà insieme a Conti e Cavuoti. In porta D’Aniello. In panchina pronto Vinciguerra, out Masala.

La formazione del Bologna

Costretto a rinunciare, all’ultimo minuto, anche a Wieser, Vigiani conferma quasi in toto la formazione che ha vinto contro il Genoa, con Bagnolini in porta protetto da Mercier, Stivanello e Amey. Sulle fasce ci sono Wallius e Annan, promosso il trio di centrocampo formato da Pagliuca, Urbanski e Bynoe. Davanti Paananen ha la meglio su Rocchi: sarà il finlandese a partire dall’inizio con Raimondo. Prima convocazione per Acquah, arrivato a gennaio dall’EurAfrica. 

Le formazioni ufficiali

Cagliari (4-3-3): D’Aniello; Kourfalidis, Zallu, Iovu, Secci; Corsini, Conti, Cavuoti; Luvumbo, Yanken, Desogus. Allenatore: Agostini. A disposizione: Lolic, Fusco, Carboni, Caddeo, Schirru, Vitale, Pulina, Vinciguerra, Sulis, Murru, Martino. 

Bologna (3-5-2): Bagnolini; Mercier, Stivanello, Amey; Wallius, Bynoe, Urbanski, Pagliuca, Annan; Paananen, Raimondo. allenatore: Vigiani. A disposizione: Albieri, Acquah, Sakho, Casadei, Rocchi, Arnofoli, Cossalter, Cupani, Pietrelli, Lahdenmaki. 

 

 

Primavera, Cagliari - Bologna: dove vedere e ascoltare la partita

Alle 11 il calcio d’inizio di Cagliari - Bologna Primavera: Sportitalia garantirà la trasmissione in diretta dell’incontro, sia sul canale del digitale terrestre, numero 61, sia sul sito dell’emittente, all’indirizzo www.sportitalia.com. Per quel che riguarda le emittenti locali, su www.madeinbo.tv sarà possibile ascoltare la radiocronaca della partita. 

 


💬 Commenti