Che i tifosi della Fortitudo Bologna avessero un amore incondizionato verso la propria squadra non lo si scopre certo oggi, ma a conferma di tutto ciò arriva la notizia di un nuovo record battuto durante questa stagione: quasi 500 tagliandi venduti per la gara contro Verona. Come riportato infatti dal Corriere di Bologna questo sarà il numero di supporters che seguirà la squadra per l'ultima gara prima dell'inizio della fase ad orologio, che vedrà la Effe impegnata contro le compagini del girone verde. Superato quindi il precedente primato che si era visto nella trasferta di Cento, dove i tifosi bolognesi furono 400, in un derby che si è rivelato amaro per la loro squadra. Questo il comunicato della società biancoblù in merito alla vendita dei tagliandi per la gara contro Verona.

Il comunicato

Fortitudo Pallacanestro comunica che gli oltre 400 biglietti messi a disposizione dei tifosi bolognesi (settore Gradinata sud) per la trasferta di domenica 4 febbraio a Verona sono già stati tutti venduti sul circuito Vivaticket. Un ulteriore quantitativo di circa 70-80 biglietti, nello stesso settore, verrà messo a disposizione questa mattina. Per i tifosi della Fortitudo, resta la possibilità di acquistare ulteriori tagliandi (sempre online sul circuito Vivaticket) nel settore Tribuna Laterale sud (intero 20,20 euro, ridotto 15,20 euro). Per questa partita NON è prevista la vendita dei tagliandi al Fortitudo Store di via Riva Reno 4H.

Giocatori della Fortitudo
La carica dei giocatori della Effe nel prepartita (ph. Fortitudo Pallacanestro Bologna)

Aperta la prevendita per i biglietti della Coppa Italia di A2

Come riporta sempre il Corriere di Bologna è aperta su TicketMaster anche la prevendita per i tagliandi di Coppa Italia di A2 del 16 e 17 marzo a Roma, sia per la singola partita sia per l'intero evento; che vedrà la Fortitudo Bologna giocarsela con Unieuro Forlì, Trapani Sharks e Acqua S.Bernardo Cantù.

L'iniziativa "Teddy Bear Toss"

In occasione della gara tra Fortitudo e Verona torna l'iniziativa “Teddy Bear Toss”, a sostegno dell'Associazione Bimbo Tu. Questo il comunicato di Tezenis Verona:

In occasione del big match di domenica 4 febbraio contro la Flats Service Fortitudo Bologna torna al Pala AGSM AIM il Teddy Bear Toss, iniziativa che mira a dare seguito ad uno dei tanti progetti di Dylan Rinco, tifoso di Verona e della Fortitudo scomparso lo scorso 14 gennaio. Dylan è stato grande esempio di tenacia e voleva dare speranza e coraggio a tutti coloro che vivono una condizione di difficoltà.

Tale attività prevede che gli spettatori del match portino al Pala AGSM AIM uno o più peluches morbidi e puliti e che essi vengano lanciati in campo al primo canestro della partita (di una delle due squadre e purchè non sia un tiro libero). Tutto il materiale raccolto verrà sanificato e consegnato da Scaligera Basket all’Associazione Bimbo Tu di Bologna, luogo dove Dylan è stato accolto e supportato durante il suo periodo di malattia. Bimbo Tu è una realtà non profit che si impegna dal 2007 ad offrire sostegno a ragazzi affetti da patologie del sistema nervoso centrale e alle loro famiglie.

Gli spettatori che dovessero recarsi al Pala AGSM AIM senza il peluche potranno acquistarne uno all’ingresso del Palasport ad una cifra simbolica di 5€. Tutto il ricavato verrà devoluto all’Associazione Bimbo Tu.

Scaligera Basket invita tutti gli spettatori a partecipare attivamente a tale iniziativa; con un piccolo gesto possiamo dare sostegno a tanti bambini in difficoltà e ricordare al meglio un tifoso speciale.

LEGGI ANCHE: Fortitudo Bologna-Cividale, le pagelle: Freeman e Aradori super, Redivo assente ingiustificato

Bologna-Sassuolo passa dalla trequarti, Ferguson e Thorstvedt: i numeri di questa stagione
Verso Bologna-Sassuolo: allenamento differenziato per Ndoye

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi