Fortitudo, via al mercato in uscita dopo la fine della BCL?

Il 27 gennaio si concluderà la BCL della Fortitudo sul campo del Bamberg

Scritto da Paolo Di Domizio  | 

Gherardo Sabatini (Foto Valentino Orsini - Fortitudo Bologna)

Penultimo impegno europeo per la Fortitudo di Dalmonte che stasera affronterà all'Unipol Arena il Pinar Karsiyaka, prima di volare in Germania e chiudere con il Bamberg il cammino nella Basketball Champions League. 

Alla fine di gennaio, dunque, una volta salutata la Champions League, l'obiettivo sarà solo ed esclusivamente il campionato e a maggior ragione saranno forse doverosi dei ragionamenti in ottica scrematura del roster. Se il futuro di Ethan Happ, sempre più vicino al rientro dall'infortunio, sembra ormai indirizzato verso Sassari, è nel reparto degli esterni che la Fortitudo starebbe lavorando ad uno sfoltimento. Come riportato da Damiano Montanari su Stadio, il principale indiziato a salutare i biancoblù sarebbe Gherardo Sabatini, in procinto di accasarsi in Serie A2 a Ravenna. Secondo quanto riporta Superbasket, sul playmaker di Dalmonte ci sarebbero anche gli interessamenti di Scafati e Piacenza. Sotto la lente di ingrandimento anche Palumbo che avrebbe sempre meno spazio dopo il rientro di Saunders e Aradori. 


💬 Commenti