Mihajlovic: “Fiducia negli arbitri ma mi fanno arrabbiare. Destro non era pronto per i miei ritmi”

I pensieri del tecnico rossoblù alla vigilia di Genoa-Bologna

Scritto da Marco Vigarani  | 

Oggi conferenza stampa prepartita per Sinisa Mihajlovic che ha detto: “Con l’Udinese in parità numerica non c’era partita ma alla fine il pareggio è giusto, mi dispiace solo aver subito gol a due minuti dalla fine. Ho fatto però i complimenti ai ragazzi. Sugli arbitri credo che ci sia troppa differenza da uno all’altro e che noi non siamo una squadra di picchiatori. Ho fiducia nella classe arbitrale ma ogni tanto mi fanno arrabbiare. Oggi la mia squadra è tutta stanca e la terza gara in settimana è sempre la più difficile, Dijks dopo un anno rischia di farsi male ma non cambierò tanto soprattutto in difesa dove siamo contati. Toccherà sicuramente a Vignato: sono di parola. Il Genoa ha Destro che segna e mi fa piacere perché è un bravo ragazzo. Spero non faccia gol domani o comunque di vincere, qui non ha fatto quello che doveva e quando sono arrivato non era pronto a reggere il ritmo in allenamento. Ero convinto che potesse fare bene ma non è andata così. Seguivamo già da prima Soumaoro che è arrivato al posto di Denswil, nelle gerarchie però parte dietro a Paz poi vediamo”.


💬 Commenti