Seguici su Twitch

Myers dice no alla Fortitudo: "Non avrei potuto dare tutto me stesso"

L'ex bandiera non sarà il nuovo presidente della Fortitudo

Scritto da Marco Vigarani  | 

Con una comunicazione alla Gazzetta dello Sport, Carlton Myers si è defilato dalla possibilità di essere il nuovo presidente della Fortitudo. Queste le sue parole: "Una decisione sofferta perché per me la Fortitudo significa tanto, i migliori anni della mia carriera da giocatore li ho spesi vestendo la maglia della Effe. Ringrazio il patron Muratori per l’opportunità che ha voluto concedermi e ringrazio anche la dottoressa Catia Tomasetti dello studio Bonellierede che mi ha assistito dal punto di vista professionale. Ho soppesato i pro e i contro e ho valutato che in questo periodo sto ampliando i miei impegni e le mie attività e mi sono reso conto che non avrei potuto dare alla Fortitudo tutto me stesso come invece ho fatto da giocatore. Non ho chiuso la porta alla Effe. Magari più avanti ci sarà un’altra occasione di riparlarne”.


💬 Commenti