Bologna, Settore Giovanile: clamoroso ritorno in vista?

Il club potrebbe riabbracciare, dopo circa 8 anni, Massimo Tarantino, che diventerebbe il nuovo responsabile del settore giovanile

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Massimo Tarantino (Il Romanista)

La notizia ha del clamoroso, ma neanche troppo: dopo un’annata deludente, soprattutto quella di Primavera, culminata con la salvezza all’ultimo respiro nei playout contro la Lazio, il Bologna sembrerebbe pronto a cambiare il suo responsabile del settore giovanile, con Daniele Corazza che verrebbe dunque sollevato dal suo incarico.

Come riporta tuttocalciogiovanile.it, infatti, il club rossoblù sembrerebbe aver avviato i contatti per riportare a Bologna Massimo Tarantino, ex difensore proprio dei rossoblù e che col club di Casteldebole ha ricoperto, dal 2010 al 2013, il ruolo, per l’appunto, di responsabile del settore giovanile, prendendo il posto di Marocchi, ai tempi. Nei due anni precedenti Tarantino aveva svolto l’incarico di team manager. 

Sarebbe dunque un ritorno quello che ha in mente il Bologna, con lo scopo – anche – di provare a invertire, soprattutto in ottica Primavera, il trend negativo degli ultimi periodi, specialmente dal punto di vista della valorizzazione del vivaio per la Prima Squadra. Sotto la gestione di Tarantino, va ricordato, sono usciti gli ultimi ragazzi che hanno saputo ritagliarsi un ruolo importante in Prima Squadra, vale a dire Ferrari e Masina. 


💬 Commenti