Corriere di Bologna - Digiuno di mercato rossoblù. Salta anche Lopy

La comitiva felsinea rimane così: nessun colpo in extremis

Scritto da Francesco Livorti  | 

Riccardo Bigon

Sul taccuino dei dirigenti rossoblù, tra i pochi che ieri sera non si sono recati allo Sheraton Hotel di Milano per il finale della sessione trasferimenti, c'erano Malang Sarr del Chelsea e Jean-Clair Todibo del Barcellona. Il primo era ormai diretto al Porto, mentre il secondo non era convinto della destinazione italiana e oggi dovrebbe passare al Benfica. A quel punto, afferma il Corriere di Bologna, lo scenario è diventato chiaro: il reintegro in rosa di Arturo Calabresi, ancora alle prese con un acciacco al ginocchio, e Nehuen Paz, privo finora di un numero di maglia. Oltre ad essere saltata altresì l'operazione Dion Lopy, centrocampista senegalese classe 2002, sotto le Due Torri non è arrivata neanche una punta centrale.


💬 Commenti