Thiago Motta: "Mercato? Davanti non faremo niente. Vignato può partire, ha bisogno di giocare"

Durante la conferenza stampa a Casteldebole Thiago Motta ha affrontato anche il tema calciomercato

Scritto da Tommaso Ferrarello  | 
Thiago Motta (ph. bolognafc.it)

Durante la conferenza stampa a due giorni dal posticipo della 17esima giornata contro l'Atalanta, l'allenatore rossoblù Thiago Motta ha anche parlato del calciomercato, già entrato nel vivo dopo appena una settimana. 

"La priorità di oggi, con il mercato aperto, è trovare una soluzione per quei giocatori che vogliono avere più spazio: per il bene dei ragazzi e della squadra. In questo momento non ho fatto richieste alla società, poi vedremo a fine mercato cosa succederà. L'idea è trovare calciatori che possano rinforzarci: come allenatore mi piacerebbe avere subito eventuali nuovi acquisti perché prima arrivano meglio è. Il club sa di cosa abbiamo bisogno, ma non dipende solo da me. Più qualità abbiamo, più forti siamo. In attacco aspettiamo che rientrino gli infortunati, siamo a posto così. Io penso che possiamo migliorare come squadra già in questo momento con quello che abbiamo". 

VIGNATO - "In questo momento ha avuto poco tempo e possibilità di mettersi in mostra, anche perché abbiamo altri giocatori che stanno molto bene. E' un ragazzo che ha grandi qualità e per migliorare deve giocare con più continuità".

LEGGI ANCHE: Thiago Motta: "Assenza di Arnautovic non ci preoccupa, abbiamo altre soluzioni. Dominguez? E' un leader"


💬 Commenti