Gameday per la Fortitudo Bologna, impegnata stasera al PalaDozza contro Treviglio per il recupero della terza giornata della fase ad orologio, slittata ad oggi per gli impegni internazionali di Taflaj. Dopo la beffa contro Agrigento, la squadra di Caja cerca due punti importanti che significherebbero secondo posto in solitaria, staccando quindi Udine di due lunghezze. Questo vorrebbe dire anche finire nella stessa parte di tabellone della corazzata Trapani (impegnata anch'essa stasera), ma allo stesso tempo vantaggio nel fattore campo per i primi due turni di playoff. Gara che vede anche l'incrocio tra i due ex Marco Giuri e Nicola Giordano, che hanno percorso la stessa strada a senso inverso non più di una settimana fa. Proprio il play ex Fortitudo ha detto la sua in previsione della gara di stasera, ecco le sue parole riprese dal Resto del Carlino:

La Fortitudo è una squadra di grande fisicità e di grande talento: gioca molto in velocità e muove bene la palla.

Giocare al PalaDozza non è mai facile: c’è un tifo molto importante e anche per questo sarà una partita molto dura.

Noi dovremo fermare le loro principali individualità e avere una difesa molto aggressiva, provando a toccare i loro punti deboli. Dobbiamo cercare di fare uno sforzo fisico enorme e correre il più possibile. Loro arrivano dalla difficile e lunga trasferta in Sicilia, proveremo anche ad approfittare della stanchezza per portare a casa i due punti.

Nel frattempo la Fortitudo cerca ancora il miglior Aradori, andato a sprazzi contro Agrigento, e per il quale si spera siano stati utili questi giorni di riposo: si attendono risposte confortanti stasera al PalaDozza.

Nicola Giordano
Nicola Giordano (ph. Marco Melotti-Leric Taboboca)

Gli avversari: Gruppo Mascio Treviglio

Settimo posto nel girone verde a quota 26 punti per la squadra di Giorgio Valli, tecnico cresciuto all'ombra delle Due Torri. 2 vittorie e 2 sconfitte nelle ultime 4, tra cui quella di sabato scorso contro Orzinuovi vinta di misura (79-78). Roster di guidato dai due stranieri A.J. Pacher (15.6 PPG) e Terrell Harris (14.3 PPG), migliori marcatori della formazione; e tanta esperienza portata dai vari Vitali, Sacchetti e Cerella. Attenzione anche a Barbante (8.9 PPG), Miaschi (8 PPG) e Guariglia (8.5 PPG); elementi fondamentali del roster lombardo.

Dove seguire Fortitudo Bologna-Gruppo Mascio Treviglio

La gara sarà trasmessa su LNP Pass e Radio Nettuno Bologna Uno.

Bologna, difesa d'acciaio: la nona in Europa, la terza in Italia
Bologna-Monza, l'arbitro sarà La Penna: al Var Marini

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi