Cosa sta succedendo per la trattativa di Kevin Amian? Il francese vuole cambiare aria e lo Spezia, come riportato qualche giorno fa da Il Secolo XIX, aveva trovato un accordo col Palermo per portare il giocatore in Sicilia in cambio di 3,5 milioni più il cartellino di Soleri, attaccante valutato 500.000 euro che il club ligure avrebbe accolto volentieri. Inoltre, all'interno dell'accordo tra le due società, se il difensore fosse passato in rosanero si sarebbe potuta aprire per lui la pista della sorpresa Girona: nel caso in cui il Palermo non centrasse la promozione in Serie A nei prossimi mesi, la squadra attualmente prima in Liga potrebbe portarlo in Spagna. Insomma, un affare ricco di vantaggi per tutte le parti tranne che per lo stesso giocatore che non è convinto della destinazione soprattutto perché desidera fortemente il Bologna, sia per ritrovare Thiago Motta che per la Serie A. 

Thiago Motta Bologna
Thiago Motta

Amian-Bologna, trattativa congelata?

Ed ecco la fase di stallo: il Bologna avrebbe offerto soltanto un prestito con diritto di riscatto fissato a 2,5 milioni senza obbligo di acquisto per portare il giocatore sotto le Due Torri ma lo Spezia avrebbe ovviamente da perderci, motivo per cui i liguri, come riportato da La Nazione, avrebbero rilanciato chiedendo in prestito il 19enne Antonio Raimondo, oggi in forza alla Ternana ma di proprietà del Bologna. La società rossoblù non vorrebbe interrompere il percorso che Raimondo sta facendo con il club umbro (7 gol in 20 match di Serie B) e per questo sta riflettendo sulla trattativa che al momento sembra congelata.

Kevin Amian, numeri e caratteristiche

Amian è un difensore francese classe ‘98. Cresciuto nelle giovanili del Tolosa, squadra della sua città natale, passa allo Spezia nel luglio del 2021 per 3,9 milioni. Con il club aquilotto gioca due stagioni in Seire A da titolare in cui conta 62 presenze condite da 1 gol e 1 assist. Nella stagione 2021/22 c'è proprio Thiago Motta sulla panchina dello Spezia e Amian viene schierato da braccetto di destra nella difesa a tre, ma all'occorrenza ha dimostrato di poter agire anche da terzino a tutta fascia grazie alla sua velocità e ai suoi 180 centimetri, una statura che gli permette dinamicità oltre che fisicità. Nell'attuale annata di Serie B è stato titolare e in campo per tutti i 90 minuti per 19 match di Serie B su 20 disponibili, per un totale di 1710 minuti. Questa finestra di mercato potrebbe essere decisiva per far sì che Amian inizi una nuova avventura. Intanto, il Bologna resta a monitorare la situazione.

LEGGI ANCHE: Bologna attento: la Fiorentina piomba su Santiago Castro 

Kristiansen: "Voglio dimostrare il mio potenziale e le mie qualità con questa maglia"
Epica di un derby: domenica torna Sella Cento-Fortitudo Bologna

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi