Vincent Kompany è stato annunciato da pochi giorni nel ruolo di allenatore della prima squadra del Bayern Monaco. L'ex difensore belga ha iniziato a programmare i rinforzi per la prossima stagione per cercare di riscattare la prima stagione, dopo tantissimi anni, senza trofei per la squadra bavarese. Vincent Kompany vorrebbe cambiare modulo di gioco, in questo modo favorirebbe l'approdo in Germania di Joshua Zirkzee. Bologna spera di non perdere il suo numero nove e di poter affidare a lui le chiavi dell'attacco nel ritorno in Champions League dopo 60 anni.

Kompany-Zirkzee: da quella stagione all'Anderlecht al cambio modulo

Vincent Kompany e Joshua Zirkzee si erano conosciuti all'Anderlecht. Il primo aveva da poco detto addio al calcio giocato ed era a una delle prime esperienze da allenatore. Joshua Zirkzee si era laureato campione del mondo con il Bayern Monaco senza trovare tanti minuti nella società bavarese. Decise di trasferirsi all'Anderlecht, dove ad accoglierlo c'era proprio Vincent Kompany, La stagione si rivelò straordinaria: Joshua Zirkzee segnò 18 reti e Vincent Kompany iniziò ad acquisire considerazione dagli adetti ai lavori. Ora i due potrebbero ritrovarsi nella casa bavarese. Vincent Kompany chiederà alla società tedesca di esercitare la clausola rescissoria di 40 milioni per portare il talento olandese nel suo roster. L'allenatore belga pensa per il suo nuovo Bayern Monaco un attacco a due punte, modulo riproposto anche nella sua ultima esperienza al Burnley. Joshua potrebbe aiutare Harry Kane nella gestione offensiva, per questo motivo il Bayern Monaco potrebbe convincersi ad accettare le richieste dell'allenatore.

Joshua ZIrkzee
Joshua Zirkzee esulta dopo il gol all'Atalanta (ph. Image Sport)

Bologna e Orsolini provono a convincere Zirkzee a rimanere

Bologna spera di non perdere il suo numero nove, autore di una stagione meravigliosa. Oltre le reti, 12 in totale, Zirkzee ha emozionato con la sua personalità e i tocchi di classe. Il Commissario Tecnico olandese Koeman ha dichiarato che senza infortuni sarebbe stato convocato agli Europei, unico neo della sua stagione bolognese. Il suo compagno di squadra, e di attacco, Riccardo Orsolini si alleato con la città. Le dichiarazioni al miele della tifoseria e la richiesta di restare di Orso sono un'ulteriore dimostrazione d'affetto per Joshua Zirkzee. Ora toccherà a lui decidere, mentre il suo procuratore spingerebbe per un approdo all'Arsenal, dove lo aspetterebbe un contratto da 5 milioni a stagione. 

LEGGI ANCHE: Bologna, oltre a Tessmann spunta un nuovo nome per l'attacco rossoblù

Zazzaroni: "A Bologna calcio e basket due passioni concorrenziali. La mia fede cestistica è.."
Bologna il mercato inizia ora: dall'asse Kristiansen-Saelemaekers ai giovani della Serie B

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi