Baldasso: "Mio padre grande tifoso della Fortitudo"

Ecco le prime parole di Tommaso Baldasso, neo acquisto della Fortitudo

Scritto da Redazione  | 

Tommaso Baldasso

Ecco le prime parole del nuovo playmaker della Fortitudo Bologna, Tommaso Baldasso: "Era il 2010, avevo 12 anni, ero a Bologna con mio padre per un torneo e andammo a vedere gara 3 e gara 4 della finale di promozione di B contro Forlì, in Fossa. Da lì l'ho sempre seguita. Schull? Me ne parlò mio padre Massimo, torinese ma gran tifoso della Effe. Entro con umiltà, non gioco da un mese e mezzo e spero di dare una mano."


💬 Commenti