Seguici su Twitch

Come si è evoluto il tifo: dalle figurine ai giochi da casinò 

Nella storia del tifo ci sono stati grandi cambiamenti con fantacalcio, scommesse e casinò che la fanno da padrone

Scritto da Redazione  | 

Chi non si ricorda delle vecchie e care figurine Panini? Tutti gli appassionati di calcio, ogni anno, acquistavano l’album nel quale poter collezionare tutte le figurine raffiguranti la rosa delle squadre delle serie più importanti. C’è chi ha portato all’estremo questa passione, collezionandone una quantità enorme, con figurine rarissime dal valore inestimabile. Ancora oggi il collezionismo di figurine dei calciatori è molto sentito, soprattutto tra i più nostalgici degli anni passati. Dobbiamo però dire che anche se è un classico intramontabile, a questo hobby oggi se ne se ne sono affiancati molti altri, complici le nuove tecnologie che hanno permesso di dare sfogo alla passione del calcio e dello sport più in generale, in diversi modi. Ci riferiamo al Fantacalcio, ad esempio, o alle scommesse sportive.  

Calcio: la proposta dei live casinò 

La passione per lo sport e, in particolare, per il calcio, è davvero tangibile e la si percepisce non solo dagli stadi pieni. 
Ed è talmente pervasiva che travolge quasi ogni aspetto della vita del tifoso. Basti pensare che per soddisfare la voglia di calcio degli appassionati, i casinò online hanno ideato singolari giochi proprio a tema calcistico. Se, infatti, il calcio giocato non vi basta, potete optare per i giochi live nei casinò, come ad esempio il Football Studio, un mix tra gioco di carte e calcio. Si tratta di una simulazione di un match di calcio che coinvolge un croupier dal vivo che determina l’andamento di una partita con le carte distribuite sul tavolo verde, il tutto in modalità live. Basta puntare su una squadra, il dealer distribuirà una carta da una parte e una dall’altra e la più alta risulterà quella vincente. 

Il basket e i videogiochi che non possono mancare

Se fino ad ora abbiamo portato come esempio il calcio, va detto che anche gli altri sport non sono da meno (anche se per il calcio vi è una proposta incredibilmente vasta). 
Per i bolognesi, ad esempio, è importantissimo il basket e come potrebbe essere altrimenti con una delle squadre più forti del campionato che è proprio della città delle Due Torri? la Virtus Bologna macina una conquista dietro l’altra e nella sua rosa ci sono campioni del calibro di Nico Mannion che si è particolarmente distinto alle ultime olimpiadi di Tokyo 2020. 
Bene, anche in questo campo non mancano le già citate figurine o i videogame che ci permettono di giocare match virtuali anche nella versione multiplayer, sicuramente molto stimolante. Un esempio su tutti è NBA 2K21, le cui caratteristiche possono paragonarsi ai ben più noti PES e FIFA, videogame cult per gli appassionati di calcio.  

Aggiungiamo infine il fatto che la comunicazione in tempo reale, ottenuta grazie ai dispositivi portatili, ha fatto sì che i tifosi oggi si sentano ancora più coinvolti, qualunque sia lo sport da loro preferito: interviste, quotazioni o news in tempo reale sono sempre a portata di mano e ci permettono di vivere insieme ai nostri beniamini i momenti clou della stagione.  


💬 Commenti