Lyanco e Arnautovic i regali del Bologna a Mihajlovic

Definiti i primi nomi del mercato rossoblù in entrata

Scritto da Marco Vigarani  | 
Lyanco

Mihajlovic resta a Bologna ma chiede un salto di qualità nell'allestimento della rosa. A fronte di qualche cessione necessaria (Tomiyasu all'Atalanta per Barrow è più di un'idea) infatti il tecnico ha preteso i due innesti chiesti ormai da mesi: un attaccante e un difensore centrale. I nomi scelti sono quelli di Marko Arnautovic e Lyanco e ieri sono stati fatti passi avanti su entrambi i fronti. La presenza a Casteldebole del fratello del centravanti austriaco infatti è un segnale di un accordo vicino tra le parti in attesa che venga risolto il contratto in essere con lo Shanghai ma parallelamente Sabatini ha sondato il terreno per arrivare al difensore che è considerato cedibile dal Torino.


💬 Commenti