Cinciarini: "In estate non c'è stata la possibilità di un ritorno in Fortitudo. Ho scelto Forlì per coach Martino"

Le parole dell'ex Fortitudo, attuale guardia di Forlì, a Basket on-ER, in diretta ogni martedì sera su Icaro TV

Scritto da Francesco Livorti  | 
Daniele Cinciarini (ph. Social)

Daniele Cinciarini: “Uno dei motivi della mia scelta di sposare il progetto di Forlì è coach Antimo Martino. L’Unieuro, inoltre, è una piazza con molte ambizioni. Amo Bologna, non è un mistero. Il PalaDozza è qualcosa di indescrivibile. Sicuramente la Fortitudo è stata una delle esperienze più importanti della mia carriera, purtroppo però non c’è stata la possibilità di un ritorno in estate. Ringrazio tutti tifosi che non mi hanno mai fatto mancare il loro sostegno, anche in avventure diverse dall’Aquila. Nel nostro girone temo Udine, Cento, San Severo e la stessa Effe”.

LEGGI ANCHE: Finelli: "Nessun contatto con la Effe in estate. La Virtus andrà sul mercato, così non è tra le migliori otto di Eurolega"


💬 Commenti