La Gazzetta dello Sport ci mette in lustro un nuovo nome in casa Bologna: trattasi di Johnny Cardoso. Il ruolo è quello di regista (“alla Schouten” per intenderci) per il 21enne dell'Internacional Porto Alegre, con il quale sabato ha saltato la gara per squalifica. Il ragazzo ha la doppia cittadinanza, brasiliana-americana, ha un contratto fino al 2026 e un valore di circa 4 milioni: cifra sul quale i rossoblù ragionano in caso di apertura al prestito a breve. 

Statunitense anche Cade Cowell, ala sinistra di spessore, di 19 anni (anch'esso con doppio passaporto, messicano il suo), sulla quale offerta presentata dal Bologna, però, è stata ritenuta troppo bassa da parte del San Josè. I rossoblù, una volta ceduto Arnautovic -imminente- e Barrow, dirottato in Arabia o in Premier, potranno tentare il rilancio per lo statunitense. 

LEGGI ANCHE: Bologna: piace Mannsverrk sostituto di Schouten

Virtus, parte la stagione di Eurolega: ecco il calendario completo
Calciomercato Bologna, lizza tra le punte per il post-Arnautovic

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi