Il Bologna con sole 3 reti all'attivo in questa Serie A si affiderà nuovamente nella gara di oggi alle 12:30 a Joshua Zirkzee, il suo numero 9. L'Empoli a differenza dei rossoblù di gol ne ha segnato solo uno, nell'ultima gara vinta contro la Salernitana grazie al gol del suo talento più cristallino: Tommaso Baldanzi. Gli azzurri nel match odierno daranno nuovamente spazio in avanti al classe 2003 Shpendi, ex Cesena arrivato in estate con la formula del prestito biennale e obbligo di riscatto a 2 milioni più il 15% sulla futura rivendita.

Come evidenziato dall'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, la responsabilità del gol è di tutti, come sottolineato anche da Thiago Motta nella consueta conferenza stampa pre-partita: “L'anno scorso tutti hanno segnato. Quando parlo di fase difensiva il primo è Zirkzee; quando…, di offensiva di Lukasz che deve avviare bene. Dipende da tutti. Pensiamo a far bene senza crearci alibi per gli errori arbitrali che hanno visto tutti”. Il numero 9 rossoblù fino ad ora ha trovato una rete in campionato, contro il Cagliari, e oggi oltre a far giocare bene la squadra (per ora ottime prestazioni del centravanti olandese) serve maggiore concretezza.

LEGGI ANCHE: Le probabili formazioni di Bologna-Empoli: possibile chance per Corazza, Freuler titolare

Virtus, parte la stagione di Eurolega: ecco il calendario completo
Bologna, adesso è il turno di Moro

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi