Corriere di Bologna - Castellini: "Importante aver riscattato Soumaoro, ma senza Tomy sarà difficile. Bonifazi? Mi piace"

L'ex difensore Marcello Castellini, si è espresso in merito alla difesa del Bologna

Scritto da Riccardo Austini  | 
Marcello Castellini

Marcello Castellini, ex difensore del Bologna, ha espresso il suo giudizio riguardo il reparto difensivo rossoblù:

"Vedere il Bologna giocare è stato davvero bello e divertente, ma purtroppo ha subito tanti gol. Questo non ci ha permesso di recuperare molte partite, perché quando prendi troppe reti è più difficile rimettere in paro la situazione.  
A gennaio l'acquisto di Soumaoro è stato importante, perché ha portato tanta fisicità al reparto arretrato e inoltre, ha permesso a Tomiyasu di tornare a fare il terzino destro. Il riscatto di Adama è un buon punto di partenza per ricostruire la difesa e poi, il mercato è appena all'inizio, per cui ce ne sarà di tempo per puntellarla ulteriormente. D'altronde, bisognerà rimpiazzare anche la cessione di Danilo, che quest'anno è stato davvero fondamentale con la sua esperienza. Purtroppo a volte, nell'arco della stagione, credo che nei suoi confronti l'età avanzata abbia recitato un ruolo da antagonista. Nonostante ciò, i giocatori che hanno potuto lavorare con lui, spero potranno crescere ancora. Dal mercato dovrebbe arrivare anche Bonifazi, un profilo che non è più giovanissimo, però ha potuto fare tanta esperienza in Italia. Il giocatore mi piace, anche se non sarà la soluzione a tutti tutti i problemi, anzi, guai a vendere Tomiyasu. Una sua partenza sarebbe difficile da rimpiazzare, malgrado in questo periodo anche le grandi società siano costrette a vendere un big. 
Sul mercato degli svincolati ci sono Benatia e Nkoulou, sicuramente due profili intriganti, ma alla fine sarà Mihajlović a prendere le dovute decisioni. Se ci sono le motivazioni dei giocatori l'età non conta, basta guardare quando la società prese Palacio". 


💬 Commenti