Nei prossimi giorni si saprà con certezza il nome del prossimo allenatore del Bologna, e di conseguenza potranno iniziare le prime valutazioni in ottica calciomercato sulla rosa rossoblù. Un nome che spesso negli ultimi anni è stato accostato al club felsineo è quello di Alessio Zerbin, e nella giornata di ieri l'agente del calciatore ha raccontato di un interessamento passato da parte di Giovanni Sartori.

Bologna, la stagione di Zerbin tra Napoli e Monza

Zerbin è un calciatore estremamente duttile, il quale potrebbe risultare decisamente utile per una squadra impegnata su diversi fronti, proprio come il Bologna della prossima stagione. Nel corso dell'anno appena concluso il classe 1999 ha giocato tra Napoli e Monza per un totale di 829 minuti in Serie A e 67 in Supercoppa Italiana. Con il Napoli di Garcia prima e Mazzarri poi è risultato decisivo con una doppietta alla Fiorentina nella semifinale di Supercoppa, mentre con i brianzoli è stato impiegato in diversi ruoli, dall'esterno d'attacco a quinto di centrocampo, trovando discreto minutaggio ed un assist sotto la guida di Palladino. Ora il suo futuro è legato alle decisioni del nuovo allenatore dei partenopei, dunque molto probabilmente Antonio Conte

Alessio Zerbin
Stefan Posch e Alessio Zerbin (ph. Image Sport)

Le parole di Giulio Marinelli, agente di Zerbin

Di seguito le parole a Kiss Kiss Napoli con cui Giulio Marinelli, rappresentante legale di Alessio Zerbin, ha raccontato di un interessamento passato per il Bologna nei confronti dell'esterno classe 1999.

In questo momento stiamo aspettando che Conte diventi allenatore del Napoli e poi attenderemo comunicazione. Per qualsiasi calciatore essere allenato da Conte sarebbe una grande opportunità. Le valutazioni tecniche su Zerbin sono idonee al calcio di Conte. Con il Bologna parlammo, a Sartori piaceva moltissimo. Però quel Napoli di Spalletti non voleva far a meno di Alessio. Zerbin andrà in ritiro a Dimaro, è un calciatore del Napoli ed aspettiamo la convocazione.

LEGGI ANCHE: Vincent Kompany fa tremare il Bologna, il tecnico punta deciso su una delle stelle rossoblù

Bologna, chi sarà il nuovo allenatore? Il punto della situazione
Notae show, gara 1 è di Trapani. Fortitudo sconfitta 85-73

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi