Amici: "La Fortitudo non è tra le più forti del girone Rosso. Auguro comunque a tutti di giocare nella Effe"

Le parole della guardia di Ferrara, ed ex Fortitudo, a Basket on-ER, in diretta ogni martedì sera su Icaro TV

Scritto da Francesco Livorti  | 
Alessandro Amici (ph. LNP)

Alessandro Amici: “Le più forti del girone Rosso sono Udine, Cento e Forlì. Un gradino sotto c’è la Fortitudo, una squadra che comunque può ambire alle posizioni alte, a maggior ragione perché questo è un campionato equilibrato, con risultati non scontati. L’esempio siamo noi, che abbiamo battuto la Tramec e l’Unieuro. Ricordo bene la mia annata a Bologna, sponda Effe. Nonostante non sia stata una stagione brillante, la vorrei rivivere con pregi e difetti. Auguro a qualsiasi giocatore di militare per una maglia così prestigiosa e un pubblico favoloso”.

LEGGI ANCHE: Italiano: "Ripartire dalle basi è una buona idea. Sono orgoglioso di quello abbiamo fatto finora"


💬 Commenti