Le pagelle di Spezia-Bologna: Arnautovic decisivo, Orsolini non si vede

Doppio palo di Barrow, super prestazione di Medel e Dominguez

Scritto da Marco Vigarani  | 

Skorupski 6 - Chiamato spesso in causa nella costruzione del gioco, si deve preoccupare più di uscire che di parare. Più impegnato nella ripresa ma sempre attento.

Soumaoro 6 - Soffre quando preso in velocità dall'esterno Reca, fallisce un'ottima occasione di testa prima dell'intervallo. Buona presenza nella ripresa.

Medel 7 - Cerca di giocare d'esperienza su Nzola e dirige con sicurezza il reparto, salva il risultato dopo un'ora con un intervento fantastico.

Theate 6,5 - Ingaggia un bel duello con Antiste sul piano del fisico e del dinamismo, fa più fatica quando dalla sua parte agisce Nzola ma non demorde.

Orsolini 5 - Confermato nell'undici titolare, all'inizio cerca di rendersi utile in entrambe le fasi di gioco ma viene spesso ignorato poi scompare nella ripresa. Dal 75' Skov Olsen 5,5 - Scarso impatto sulla sfida.

Dominguez 7 - Autentico principe del gioco rossoblù in costruzione ed autoritario padrone della scena in fase di non possesso, esce solo per sfinimento. Dall'85' Bonifazi sv.

Svanberg 5,5 - Crea qualche break per i suoi, offre discete sponde poco sfruttate ma si accende solo ad intermittenza. Dal 75' Vignato 6 - Entra con la consueta vivacità.

Hickey 6 - Presenza inizialmente poco incisiva, ma riesce a salire di colpi nel corso della gara dimostrando personalità e grinta in entrambe le fasi.

Soriano 6 - Si muove su tutto il fronte offensivo, aiuta anche in mediana ma il suo lavoro spesso risulta vano. Partita di grande sacrificio al servizio della squadra.

Barrow 5,5 - Si muove tanto cercando il duetto non sempre azzeccato con Arnautovic, si accende improvvisamente colpendo due volte il palo. Dal 75' Sansone 6 - Chiude da unica punta aiutando la squadra a prendersi tre punti.

Arnautovic 6,5 - Subito vivace, si procura un'occasione ma non la imbuca poi tende a spegnersi soprattutto sulle palle alte. Glaciale però in occasione del rigore. Dal 90' Mbaye sv.

Mihajlovic 6 - Nuova prestazione segnata da un accentuato possesso palla ma con poche occasioni malamente sprecate. Porta a casa tre punti con cinismo dopo aver pagato a lungo dazio alla sfortuna con tre pali colpiti.


💬 Commenti