Bertomeu: "Prossimo anno due wild card per l'Eurolega ma non per l'Italia"

Conferenza stampa dell'ad dell'Eurolega

Scritto da Dario Ronzulli  | 

Ecco alcune dichiarazioni rilasciate da Jordi Bertomeu in conferenza stampa, ad dell'Eurolega: “La Champions di calcio va verso più partite ed è la strada che potremmo percorrere anche noi in futuro. L’anno prossimo ci saranno 2 wild card ma non per l’Italia. Da qui al 23/24 vogliamo avere 16-18 club con licenza pluriennale e proprietarie della lega. L’Italia resta un punto di riferimento per noi. La Virtus ha lavorato bene in questi anni e spero continui nel progetto del palazzetto. L’arena è l’elemento fondamentale per garantire la sostenibilità economica. Siamo ottimisti sullo sviluppo dei palazzetti in tutta Europa in tempi ragionevoli. I rapporti con Fiba sono buoni. Abbiamo responsabilità diverse ma c’è l’opportunità di aiutarsi a vicenda”.


💬 Commenti