La Virtus aspetta Abass e Hackett: la situazione infortuni in casa Segafredo

Ultimi appuntamenti di preseason per i bianconeri, che devono, però, fare i conti con un'infermeria già affollata

Scritto da Massimo Guerrieri  | 
Hackett (Foto Virtus Bologna)

La Virtus Segafredo Bologna si prepara ad iniziare una delle stagioni più importanti della sua storia recente: i bianconeri, infatti, laureatosi neo-campioni di Eurocup, oltre al campionato italiano, dovranno affrontare la prima annata di Eurolega dopo quattordici anni di assenza. 

In questi giorni sono attesi gli ultimi appuntamenti di preseason e le V Nere devono già fare i conti con un'infermeria abbastanza affollata: l'infortunio di Abass non sembra essere da poco e l'affaticamento di Hackett richiederà dieci giorni di stop per il playmaker in canotta numero 23. Si sente già parlare di mercato per sostituire il primo dei due, mentre si attende il responso medico, che dovrebbe arrivare durante il corso della giornata di domani. 

E' ancora presto per fare un certo tipo di valutazioni, quello che è certo, però, è che il torneo di Lucca, in programma per il prossimo weekend, non vedrà nessuno dei due giocatori in campo. 


💬 Commenti