Nella giornata di ieri i due reduci dal Mondiale, ovvero Isaia Cordinier e Toko Shengelia, si sono uniti al gruppo e hanno cominciato gli allenamenti agli ordini di coach Sergio Scariolo, che poi deciderà se impiegarli nel prossimo weekend nella Magenta Cup, in programma a Monaco di Baviera.

 Brutte notizie invece per il neo acquisto serbo Ognjen Dobric, che nella finale del Mondiale contro la Germania, ha rimediato un infortunio alla caviglia (da capire l'entità). Intanto a riguardo, il medico della nazionale della Serbia, Dragan Radovanovic, ha rilasciato le seguente dichiarazioni, prima di partire con il charter per Belgrado.

"Dobric aveva una grave distorsione alla caviglia. Ieri sera dopo la partita era tardi e quindi non abbiamo potuto fare una radiografia. Abbiamo prestato il primo soccorso e le cure, ovviamente faremo tutto, compresa la risonanza magnetica e lo scanner, quando arriveremo a Belgrado. Naturalmente sull’aereo riceverà anche delle terapie, soprattutto crioterapia. E poi daremo una valutazione dell’infortunio quando faremo la diagnosi. Speriamo che l’infortunio non sia così grave".

LEGGI ANCHE: La Virtus comincerà la stagione al PalaDozza: ecco le partite in programma

 

Virtus, parte la stagione di Eurolega: ecco il calendario completo
Verso Hellas Verona-Bologna: ecco i primi rientri dalle nazionali

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi