Dzemaili lascia lo Shenzen senza aver mai giocato: quale futuro per lui?

Il centrocampista non gioca una partita ufficiale dal 15 dicembre 2019

Scritto da Marco Vigarani  | 

L'avventura di Blerim Dzemaili in Cina è finita senza mai iniziare davvero. Il centrocampista svizzero infatti si era trasferito a gennaio scorso allo Shenzen ma in otto mesi non ha disputato neanche una gara con la sua nuova squadra. Lo stop al campionato imposto dalla pandemia ha bloccato la nuova vita di Dzemaili che oggi ha annunciato su Instagram l'addio al club cinese probabilmente per giocarsi nuovamente le sue carte in una nuova realtà.

Il 34enne di Tetovo non disputa una gara ufficiale 15 dicembre 2019 in occasione di Bologna-Atalanta: in quell'occasione guidò i rossoblù alla vittoria con la fascia di capitano al braccio. Per Dzemaili non sembra ancora arrivato il momento di appendere gli scarpini al chiodo e quindi nelle prossime ore scopriremo quale sarà la nuova destinazione. Tanti tifosi rossoblù sui social network lo stanno invitando a tornare a Bologna.


💬 Commenti