Seguici su Twitch

De Ponti: "Il Bologna pensa a salvarsi. Cambiare Mihajlovic è inutile se non compri i giocatori"

Parla il doppio ex Gil De Ponti a pochi giorni dalla sfida tra Fiorentina e Bologna

Scritto da Marco Vigarani  | 

Gil De Ponti parla di due squadre che occupano un posto nel suo passato e nel suo cuore: "La Fiorentina sta marciando bene, il Bologna ha dei momenti di stallo però sta facendo il suo. Tornano Arnautovic e Medel che sono importanti. Credo sarà una bella partita: faccio tifo per tutte e due. Per i rossoblù sta mancando Barrow, servirebbe qualche gol in più a parte sua. Ambizioni europee non c'erano: c'è da dire che sono stati spesi soldi per Arnautovic mentre il resto dei giocatori sono quelli dell'anno scorso. Credo che la società ora pensi a salvarsi. E' chiaro che il tifoso vuole di più, però io mi accontento. Mihajlovic? Ci può essere l'idea di cambiare però è inutile cambiare il tecnico se poi non si comprano i giocatori. Senza giocatori si fa poco. Gattuso mi è sempre stato simpatico e dove è andato ha ottenuto buoni risultati, il Bologna è una squadra giovane e potrebbe far bene anche con Gattuso". Questi alcuni stralci dell'intervista completa realizzata da Tuttomercatoweb.


💬 Commenti