Scherma, Maffei si candida alla presidenza della FIS

L'ex campione olimpico tenta l'affondo decisivo e si propone come nuovo dirigente

Scritto da Matteo Rosi  | 

 

"Ho deciso di fare questo importante passo per la passione per questa splendida disciplina e perchè, oltre ai miei trascorsi da atleta, posso mettere a disposizione tutta la mia esperienza accumulata in anni di servizio sportivo" sono queste le dichiarazioni rilasciate da Michele Maffeo durante la conferenza stampa tenutasi presso il Reale Circolo Canottieri Tevere Remo. Non sarebbe la prima volta che avrebbe la possibilità di misurarsi con una carica istituzionale, avendo già ricoperto il ruolo di Segretario generale della Federscherma tra il 1999 e il 2003 ed è attualmente riconosciuto come Consigliere Nazionale del Coni in rappresentanza delle associazioni Benemerite. Maffei si è poi dilungato su quelle che sarebbero le sue iniziative finalizzate a rilanciare il mondo della scherma attraverso la diffusione della disciplina stessa, la ridimensionatura delle gare e la possibilità di crescita per le associazioni sportive regionali e provinciali.


💬 Commenti