Un giovane attaccante del Bologna firma il suo primo contratto da professionista

Ravaglioli si lega per altri tre anni al club rossoblù

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Tommaso Ravaglioli, per lui primo contratto da pro (foto Bologna)

Dopo il gol, decisivo, arrivato su calcio di rigore nella finale Under 17 valida per l'assegnazione dello Scudetto e che ha dato il là alla rimonta del Bologna, arriva ora una gratificazione non da poco per un giovane attaccante del vivaio rossoblù. 

Tommaso Ravaglioli, classe 2006, ha infatti firmato il suo primo contratto da professionista con il Bologna: aggregato all’Under 17 di Denis Biavati per la fase finale del campionato (scelta risultata poi vincente), il centravanti ex Cesena ha stipulato un triennale con il club di Casteldebole. L’anno prossimo, per lui, ci sarà il salto in Under 17, ma non è da escludere che viste le ottime prestazioni con i ragazzi più grandi possano aprirsi già le porte del campionato Under 18. 

 

LEGGI ANCHE: Lykogiannis è arrivato. Visite mediche in corso a Bologna


💬 Commenti