Primavera Bologna, grave infortunio per Dion Ruffo Luci

Il centrocampista classe 2001 ha riportato la frattura scomposta della tibia destra

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 

Dion Ruffo Luci

Terribile notizia per il mondo del Bologna Primavera (e non solo): Dion Ruffo Luci, capitano e architrave della formazione giovanile di Zauri, da giugno aggregato stabilmente con la prima squadra di Mihajlovic, ha difatti riportato la frattura scomposta della tibia destra, come comunicato dallo stesso centrocampista sui suoi profili social.

In un anno solare travagliato per il mondo del calcio giovanile – il campionato scorso si interruppe bruscamente alle soglie della primavera, l’attuale dovrebbe ricominciare a gennaio – un infortunio del genere rischia di pesare terribilmente sulla carriera del classe 2001, tra i migliori in questo avvio di stagione nel Primavera 1.

Saranno diversi i mesi che costringeranno Ruffo Luci – che contro il Parma, quest’estate, trovò l’esordio in Serie A – a rimanere fuori dal terreno di gioco, nella speranza, di Zauri e dei suoi compagni, che il capitano rossoblù possa tornare a disposizione il prima possibile, anche se fare ipotesi ora pare prematuro.

A Dion un grosso in bocca al lupo da parte di tutta la Redazione, nella speranza possa tornare a giocare e a segnare il prima possibile.


💬 Commenti