Primavera, le formazioni ufficiali di Juventus – Bologna

Calcio d'inizio alle 12.45: per la Juventus ampio turnover, nel Bologna ci sono Paananen e Raimondo

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Luca Vigiani e Andrea Bellucco (Foto Bologna FC)

Cambia molto Vigiani, che decide di lasciare in panchina Pagliuca per rinforzare il centrocampo: in difesa, al posto dello squalificato Stivanello gioca Mihai, che dovrebbe abbassarsi di qualche metro. Esordio da titolare per l’ex Chievo, in attacco ci sono Paananen e Raimondo. In panchina Pagliuca, insieme a Rocchi. 

Turnover, invece, per i padroni di casa, che cambiano parecchi interpreti rispetto alla sfida europea contro lo Zenit: in porta, davanti a Senko, ci sono Mulazzi, Citi, Nzouango e Dellavalle. A centrocampo, al fianco di Bonetti, pronto Doratiotto, al debutto stagionale in campionato. Sulle fasce Hasa e Iling-Junior, davanti, al fianco di Turco, c’è Sekularac.

Le formazioni ufficiali

JUVENTUS (4-4-2): Senko; Mulazzi, Citi, Nzouango, Dellavalle; Hasa, Bonetti, Doratiotto, Iling-Junior; Turco, Sekularac. Allenatore: Bonatti. A disposizione: Scaglia, Ratti, Rouhi, Fiumanò, Omic, Ledonne, Strijdonck, Maressa, Cerri, Galante.

BOLOGNA (3-5-2): Bagnolini; Amey, Mihai, Motolese; Cavina, Wieser, Pyyhtia, Casadei, Corazza; Paananen, Raimondo. Allenatore: Vigiani. A disposizione: Petre, Urbanski, Pagliuca, Rocchi, Arnofoli, Karlsson, Cossalter, Sigurpalsson, Bartha, Carrettucci, Pietrelli, Annan. 


💬 Commenti