Seguici su Twitch

Varese-Fortitudo, Martino: "Inaccettabile subire più di cento punti in un match così importante."

Le parole del coach dei biancoblù, Antimo Martino, al termine della gara persa dalla Effe contro Varese

Scritto da Massimo Guerrieri  | 
Antimo Martino (ph. Valentino Orsini - Fortitudo Pallacanestro Bologna)

La Fortitudo cade in trasferta contro Varese e rimane, in attesa del match di Napoli, a due punti dalla zona salvezza. La prestazione dei biancoblù evidenzia alcune grosse lacune della Kigili, tra cui una difesa che non riesce mai a limitare il flusso offensivo dei padroni di casa. 

Al termine dell'incontro ha parlato coach Antimo Martino. Queste sono state le sue parole: “Faccio i miei complimenti a Varese, che ha giocato la partita con molta più energia rispetto a noi ed ha vinto meritatamente. E' inaccettabile subire più di 100 punti in una gara di questa importanza. Siamo stati disattenti a rimbalzo in alcune occasioni, abbiamo subito penetrazioni che potevamo fermare commettendo fallo ed, in aggiunta, in alcuni momenti dell'incontro, Varese ha inanellato una serie di triple da distanze notevoli su cui non potevamo fare nulla. Fino al terzo quarto siamo riusciti a stare in partita; sapevamo di dover far fronte con Groselle al dinamismo di Vene, ma speravamo di non doverlo fare per tutto il corso del match. Eravamo abituati a giocare con Benzing da cinque, ma nelle ultime otto gare lo abbiamo fatto per quindici minuti a partita, in più, non avendo mai sfruttato il vantaggio che avevamo con Groselle, abbiamo giocato tutto il match con cinque "piccoli"."


💬 Commenti