Corriere di Bologna - Nanni: "lI protocollo anti-Covid nel calcio funziona"

Il medico: "Costa meno di un lockdown"

Scritto da Francesco Livorti  | 

Gianni Nanni (Social)

Il dottor Gianni Nanni ha rilasciato le seguenti dichiarazioni ai colleghi del Corriere di Bologna: "Covid? Il rischio zero non esiste. Le minacce maggiori sono all'esterno e non nella nostra comunità dove tutto è sanificato e verificato: i protocolli sono rigidissimi. Fino a pochi mesi fa per un positivo asintomatico in squadra si rischiava di bloccare tutto, ora no. Il pericolo di uno stop al torneo adesso è più remoto. Svolgiamo controlli altresì ulteriori rispetto a quelli obbligatori, ad esempio con i tamponi rapidi. Investiamo più oggi per non spendere il doppio domani: questa è la filosofia. Siamo pronti a esportare tale metodo fuori dal calcio, ma nessuno ci chiede nulla".


💬 Commenti