Seguici su Twitch

Troppa Grottazzolina, la Geetit perde in tre set e resta penultima

La partita impossibile contro la capolista Grottazzolina non regala un miracolo alla Geetit che viene sconfitta in tre set

Scritto da Marco Vigarani  | 

La Geetit Pallavolo Bologna perde la trasferta contro la capolista Grottazzolina nel match valevole per la quinta giornata del girone di ritorno e resta penultima in classifica con 13 punti. Decisiva la verve offensiva di Nielsen che ha chiuso la gara con il 67% in attacco contro una Geetit generosa che dopo essere stata travolta nel primo set ha poi trovato la forza di reagire portando anche ai vantaggi il terzo parziale. Si è visto un netto miglioramento nella fase difensiva degli emiliani che però non hanno portato a casa punti.

A condannare Bologna anche la poca incisività al servizio e a muro, fondamentali che hanno portato appena 4 punti complessivi. Gli unici due rossoblù in doppia cifra sono stati Spagnol (12) e Maretti (11) e la squadra si è presentata all'appuntamento con un roster particolarmente corto avendo a disposizione appena nove effettivi.

Il commento di Daniele Ghezzi: “Grottazzolina si è dimostrata la formazione di livello che ci aspettavamo. Nel secondo e terzo set abbiamo dimostrato di poter gestire un alto livello che abbiamo avuto la chance di concretizzare con il set point mancano nel terzo set. Torniamo a Bologna orgogliosi della nostra prestazione ma con la costante fame di continuare a migliorarci”


💬 Commenti