Seguici su Twitch

Primavera, alle 13 Spal-Bologna: le probabili formazioni e dove vedere la gara

Derby a Ferrara: in palio punti importanti

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Kasper Paananen: oggi giocherà titolare (Foto Bologna FC)

È tempo di derby per il Bologna Primavera di Luca Vigiani che, reduce dal pareggio-beffa di una settimana fa contro la Sampdoria, quest’oggi tornerà in campo per provare a riscattarsi e a ritrovare i tre punti. La gara, però, è di quelle delicate: alle 13, infatti, all’interno della cornice del Mazza di Ferrara, si sfideranno i rossoblù e la Spal di Paolo Mandelli, attualmente penultima con 17 punti, 6 in meno del Bologna. La gara, valida per la quinta giornata di ritorno, sarà diretta da Andrea Zanotti di Rimini, coadiuvato da Centrone di Molfetta e da Di Maio di Molfetta.

All’andata finì 2 a 1 in favore della Spal: dopo il gol iniziale firmato da Wieser, su calcio di rigore, i ragazzi dell’allora tecnico Piccareta rimisero la gara dapprima in equilibrio con la rete di Sperti, trovando poi a inizio ripresa il colpo del ko grazie a Csinger.

 

Come arriva il Bologna Primavera e la probabile formazione

Dopo il punto conquistato, in casa, contro la Sampdoria, il Bologna di Vigiani è scivolato nuovamente in zona playout, ma la sfida di oggi può rappresentare una valida occasione per ritrovare il feeling con la vittoria, al fine di scalare la classifica. 

Per vincere, però, Vigiani dovrà fare i conti con diverse assenze.

LEGGI ANCHE: Primavera, Vigiani perde tre giocatori per infortunio

In ogni caso, davanti a Bagnolini, rimane aperto il ballottaggio per una maglia da titolare in difesa: sicuri del posto Amey e Stivanello, Motolese e Mercier si giocheranno l’ultimo posto utile. A centrocampo, con le assenze contemporanee di Pyyhtia, Bartha e di Corazza, Vigiani dovrà fare di necessità virtù: a destra giocherà Wallius, sull’altro versante Annan mentre in mezzo Pagliuca potrebbe essere riproposto come mezzala offensiva, con Urbanski e Bynoe a completare il reparto. Davanti piccola chance per Cupani: Raimondo, infatti, non ci sarà poiché aggregato con la Prima Squadra. L’ex Campodarsego potrebbe partire dall’inizio, anche se paiono in vantaggio Paananen e Rocchi. 

Bologna (3-5-2): Bagnolini; Mercier, Stivanello, Amey; Wallius, Pagliuca, Urbanski, Bynoe, Annan; Paananen, Rocchi. Allenatore: Vigiani. 

LEGGI ANCHE: Primavera 1, il prossimo avversario del Bologna: la Spal di Mandelli

 

Primavera, Inter – Bologna: dove vedere e ascoltare la partita

Alle 13 il calcio d’inizio di Spal – Bologna Primavera: Sportitalia garantirà la trasmissione in diretta dell’incontro, sia sul canale 61 del digitale terrestre, sia sul sito dell’emittente, all’indirizzo www.sportitalia.com. Per quel che riguarda le emittenti locali, su www.madeinbo.tv sarà possibile ascoltare la radiocronaca della partita.


💬 Commenti