Corriere di Bologna - Sacchetti e Pozzecco nemici per una notte

Dopo tante gioie condivise assieme ora uno dei due dovrà dare un dispiacere all'altro

Scritto da Federico Bugani  | 

Meo Sacchetti

La prossima gara tra Fortitudo e Sassari sarà fondamentale per entrambe le squadre, allenate con uno stile di gioco simile. Tra i tanti allenatori che hanno lavorato con Pozzecco spicca infatti Meo Sacchetti del quale egli ha molta stima. Queste le parole del Poz per il coach della Fortitudo: "L’importanza di avere un buon rapporto con l’allenatore io l’ho compresa solo l’ultimo anno della mia carriera, grazie a Meo Sacchetti". I due si incontarono per la prima volta la notte di Santo Stefano 2014 a Masnago, e subito furono fuochi d’artificio: Varese-Sassari 113-117 dopo due supplementari.


💬 Commenti