Seguici su Twitch

Viareggio, il 9 a 0 non basta: il Bologna conclude il girone al secondo posto

Battuto il Don Torcuato in una gara a senso unico: ma il primo posto spetta al Sassuolo

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Paolo Magnani, tecnico del Bologna Under 18

Gara senza appello quella andata in scena a Porcari che, nonostante il 9 a 0 finale, lascia un po’ di rammarico in bocca al Bologna Under 18, che vince contro il Don Torcuato ma è costretto ad accontentarsi del secondo posto. Capofila del girone A è infatti il Sassuolo, che batte per 11 a 0 l’APIA e gode di una differenza reti migliore. Poker sia per Mazia sia per Anatriello, gioia anche per Dimitrijevic che trova la seconda rete nel torneo: l’avversario del Bologna lo si saprà solamente domani, quando le gare della fase a gironi si concluderanno. 

 

 

La partita

Il Bologna parte con la testa giusta e nei primi dodici minuti sfiora il gol tre volte, prima con Mazia, di testa, poi con Anatriello, che nella stessa azione colpisce la traversa due volte. La partita viene sbloccata proprio dall’attaccante napoletano, che prima trova l’1 a 0, sfruttando un errore del mediano del Don Torcuato, per poi ripetersi al 22’ sfruttando un cross dalla sinistra di Panzacchi. La gara inizia a scaldarsi e fioccano anche i cartellini, con l’apice che verrà raggiunto al termine del primo tempo con un imbestialito Magnani che arriverà a muso duro con il tecnico avversario Gorno. Ma, tornando, alla cronaca, nel corso dei primi 45’ di gioco il Bologna riesce a trovare anche il 3 a 0 con Mazia che conquista, e realizza, un rigore, trovando la sua sesta rete nella competizione. Nel corso dell’intervallo espulso l’esterno Herrera, che lascia i suoi in dieci per tutta la gara.

Le notizie che arrivano dalla partita del Sassuolo, che vincerà poi 11 a 0 contro l’APIA Leichhardt costringono la formazione di Magnani a gettarsi a capofitto nell’area avversaria: al quarto d’ora segna Dimitrijevic, poi seguito da Mazia (che in totale segnerà 4 gol) e Anatriello, quadrupla marcatura anche per lui. Tante anche le occasioni sprecate dal Bologna, che termina la fase a gironi al secondo posto, consegnando lo scettro del primo classificato al Sassuolo di Cascione, che sopravanza i rossoblù grazie ad una migliore differenza reti. 

 

Il tabellino della gara

Bologna – Don Torcuato 9-0

Bologna (4-3-3): Albieri; Arnofoli (25’ st D’Agostino), Cricca (1’ st Crociati), Di Turi, Panzacchi (11’ st Owusu); Schiavoni (19’ st D’Almeida), Maltoni (5’ st Zaffi), Corsi (5’ st Dimitrijevic); Mazia, Anatriello, Antinoro (11’ st OMoregie). Allenatore: Magnani. A disposizione: Franzini, Crociati, Zaffi, Owusu, D’Almeida, Omoregie, Dimitrijevic, D’Agostino.

Don Torcuato (4-1-4-1): Tortora (1’ st Gonzales); Nunel, Frasson (25’ st Roman), Troncoso, Casalongue Lopez; Della Penna (1’ st Lopez); Gnamadio, Santiago (17’ st Fornasieri), D'Avino (25’ st Castaldi), Herrera; Cassinelli. Allenatore: Gorno. A disposizione: Caceres. 

Marcatori: 14’ pt Anatriello (B), 22’ pt Anatriello (B), 34’ pt rig. Mazia (B), 16’ st Dimitrijevic (B), 27’ st Mazia (B), 32’ st Anatriello (B), 33’ st rig. Mazia (B), 44’ st Anatriello (B), 48’ st Mazia (B). 
Ammoniti: Maltoni, Corsi, Panzacchi (B), Santiago (D), Gonzales (D), Casalongue Lopez (D). Espulso all’intervallo Herrera (D), rosso diretto per proteste. 
Arbitro: Poggianti di Livorno. 

 


💬 Commenti