Arnautovic e un nuovo inizio con la maglia rossoblù, anzi, con una nuova maglia, il bomber austriaco ha infatti deciso di vestire la numero 10 lasciata libera dall'addio di Nicola Sansone. Arnautovic non ha mai raggiunto in carriera la doppia cifra per 3 stagioni consecutive, e chissà se questo terzo campionato in rossoblù gli darà la possibilità di farlo. Sicuramente l'annata non era cominciata sotto i migliori auspici, con gli infortuni nella seconda metà di campionato e con i dubbi sulle sue condizioni, poi l'inizio della preparazione e le varie amichevoli hanno allontanato qualsiasi voce sul suo conto.

Come evidenziato dall'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, l'attaccante ex West Ham è pienamente recuperato dal punto di vista fisico, inoltre il suo rapporto con Thiago Motta è più saldo che mai. Il calciatore è in grande forma e al centro delle tattiche offensive disegnate dal tecnico italo-brasiliano, e con la maglia numero 10 è pronto a trascinare il Bologna nella prossima stagione.

Intanto sul mercato Thiago Motta continua a chiedere due esterni offensivi, e i nomi più caldi rimangono quelli di Dan Ndoye del Basilea e di Roland Sallai, esterno destro del Friburgo e punto fermo della nazionale ungherese.

LEGGI ANCHE: Calciomercato Bologna, c'è il sì di Ndoye

Virtus, parte la stagione di Eurolega: ecco il calendario completo
Ripresa degli allenamenti, differenziato per tre rossoblù

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi