Svanberg: "Non ho parlato del Milan con Ibrahimovic. 25 milioni per me? Sono un sacco di soldi"

Le dichiarazioni del centrocampista svedese

Scritto da Marco Vigarani  | 
Mattias Svanberg esulta dopo la rete alla Sampdoria (ph. bolognafc.it)

Intervistato dal portale svedese Sportbladet, il centrocampista rossoblù Mattias Svanberg ha dichiarato: “Se non giocassi in Italia forse sceglierei la Premier League, il campionato che ho seguito di più da bambino: penso di poterci arrivare in futuro, sarebbe bello. Come mi piacerebbe partecipare all'Europeo e penso di avere buone possibilità se continuerò a giocare come ho fato finora. Dopo la prossima estate poi penso che giocherò ancora in Italia visto che ho altri due anni di contratto. La mia valutazione è sui 25 milioni di euro? Un buon prezzo, sono davvero un sacco di soldi ma è così che va nel calcio. Posso influenzare la valutazione solo giocando. Non ho parlato del Milan con Ibrahimovic che è comunque un progetto emozionante. Al momento però gioco a Bologna, sto bene lì e non penso ad altro. Non mi informo sulle voci di mercato anche se non posso evitarle”.


💬 Commenti